Ricerca avanzata
Buone Pratiche
Chi è a rischio
Cultura
I Fatti
Risultati per: vittime
09/08/2017 di Salvatore Sparavigna
4876
Il SISTEMA oplontino della lettera C
C come Corruzione, Clientelismo, inCompetenza, Collusione, Credulità, Cu…..!
"Nel Comune di Torre Annunziata esiste da sempre il “SISTEMA DELLA LETTERA C”, ovvero ISTRUTTORI che esplicano l’attività di FUNZIONARI o addirittura di DIRIGENTI FACENTI FUNZIONI, anche senza nomina sindacale specifica! Vi sono infatti molti dipendenti – soprattutto nell’ufficio tecnico – che pur essendo della qualifica giuridica ed economica lettera C, svolgono mansioni di gran lunga superiori alla loro qualifica. " ...(continua)
I Fatti » Attualità » (Mal)AFFARE
20/07/2017 di Salvatore Sparavigna
2093
La disorganizzazione è sovrana!
Storie di cani trattati da esseri umani e di umani “mang e cane”!.
"Dopo più di dieci giorni dal terribile crollo del palazzo sulle Rampe Nunziante di Torre Annunziata che ha causato la morte di 8 persone, regna ancora il caos più totale tra chi dovrebbe permettere agli stessi sfollati del palazzo attiguo, di poter accedere di tanto in tanto, nei propri appartamenti (oltretutto nemmeno pericolanti) per venire in possesso di quel minimo di cose, necessarie se non indispensabili a chi, come loro, sta subendo il forte disagio di vivere tra alberghi, parenti e sistemazioni di fortuna." ...(continua)
I Fatti » Il territorio negato » Paradossi cittadini
06/07/2017 di Salvatore Sparavigna
1416
IL TIMBALLO DELLA SOLIDARIETÀ
La CANNA DI FUCILE oplontina colpisce con successo in Emilia Romagna
"Il “timballo della solidarietà” è il titolo del video con il quale l’Istituto Alberghiero Bartolomeo Scappi ha partecipato al Concorso nazionale bandito dalla Fondazione Falcone e dal Miur per il XXV Anniversario delle stragi di Capaci e via D’Amelio, classificandosi primo nella selezione effettuata dalla commissione nominata dall’Ufficio scolastico della Regione Emilia Romagna." ...(continua)
Cultura » Coltivare i sensi » La mia scuola
21/03/2017 di Francesco Scardone
404
Auschwitz-Birkenau: per "non dimenticare"

"Il 27 gennaio 1945 le truppe sovietiche varcarono per la prima volta il cancello del (purtroppo) famoso campo di sterminio di Auschwitz, rivelando al mondo l'orrore del genocidio nazista. Nonostante siano trascorsi più di 70 anni, ogni 27 gennaio viene celebrato il 'Giorno della memoria' per commemorare le vittime e per 'non dimenticare' affinché l'orrore non si ripeta mai più." ...(continua)
Cultura » Vivere meglio » viaggi AMO il mondo
07/10/2016 di Salvatore Sparavigna
2248
GALLI ALLA RIBALTA sul servizio Mensa, targati Partito Deredano
Ecco come BECCARSI il servizio mensa scolastica a Torre Annunziata..
"Lo scenario oplontino sul servizio Mensa Scolastica si presenta con un COMBATTIMENTO DI GALLI, con il solito giro di scommesse ma NON clandestine! Tutto infatti avviene sotto la luce della STELLA (Star) e de "LORO" di Oplonti, l’indistinguibile luccichìo che brilla in Fortapache da decenni. " ...(continua)
I Fatti » Attualità » (Mal)AFFARE
10/02/2016 di Francesco Scardone
382
I luoghi della memoria in Italia: la risiera di San Sabba di Trieste

"Non tutti sanno che anche in Italia ci sono i simboli di quella vergogna della quale, non molto tempo fa, la razza umana si è macchiata irrimediabilmente: sul suolo italico, infatti, ci sono ben 4 campi di concentramento. Il più tristemente noto tra questi è la Risiera di San Sabba." ...(continua)
Cultura » Vivere meglio » viaggi AMO il mondo
27/01/2014 di Salvatore Sparavigna
2042
Cultura » Coltivare i sensi » Le memorie
24/09/2013 di Salvatore Sparavigna
1251
Eppur si muove!
Io, tu, noi, voi e...Giancarlo. ...(continua)
Buone Pratiche » Esempi concreti » C'è chi dice no
22/01/2013 di Annamaria Orlando
1832
Antonella Stefanucci sul set fotografico di #UmTweetPerDireNo al
La nota attrice napoletana Antonella Stefanucci ha subito aderit ...(continua)
Cultura » Vivere meglio » I fotoprogetti che aiutano
20/01/2013 di Jessica Ferraro
1433
Questo non è un Film, è verità.
Si può cambiare, basta solo volerlo, e avere il coraggio di com ...(continua)
Cultura » Coltivare i sensi » Spot e corti per cambiare
Questo sito utilizza cookie di profilazione (propri o di altri siti) per ottimizzare la tua esperienza online. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le tue preferenze relative ai cookie, autorizzi l'uso dei cookie da parte nostra.
Apri il menu