Ricerca avanzata
Buone Pratiche
Chi è a rischio
Cultura
I Fatti
I Fatti » Il territorio negato » Paradossi cittadini
Aggredito da Vigili Urbani in Torre Annunziata - 1a parte
Ecco come s'intende dirigere al meglio il traffico ad un incrocio cruciale.
06/11/2014
6762

Tutto ciò è assurdo, non tanto perché avviene sotto gli occhi di tanti cittadini che nulla dicono e fanno, in quanto sappiamo benissimo che gli stessi, per primi, evidentemente non conoscono cosa significa senso civico, senso di marcia, ma soprattutto "logica" e quant'altro.

Nossignore! Sto riflettendo sul fatto che QUESTI Vigili (in)Urbani, per ben NOVE MESI, hanno svolto mansioni di TUTORAGGIO per la "formazione professionale" sul campo ad una dozzina di neo assunti Vigili (giovani e di bell'aspetto) e quindi - mi chiedo e vi chiedo - cosa avranno potuto ASSIMILARE, i neo assunti, da questi "Manichini da strada" che, come è evidente, al di là delle prepotenze verbali e gestuali che ahimé, sono diffuse in questa città, non sanno nemmeno come si usa il fischietto?

A Torre non è cambiato nulla.

Ciò che sicuramente hanno trasmesso - e sono pronto a sottoscriverlo - è quell'esagerata tolleranza (parente del menefreghismo e del poco rispetto dei cittadini) che continua a serpeggiare, ANCHE TRA I NEO ASSUNTI VIGILI, che, espressa in maniera esagerata, non fa che danneggiare quel "SENSO CIVICO" ormai inesistente ed invisibile in questa città che, paradossalmente, recuperato, potrebbe rappresentare L'UNICA ARMA DI SALVEZZA prima dell'Implosione e dell'auto annientamento totale.

Salvatore Sparavigna

di Salvatore Sparavigna
 Vedi i video servizi correlati (3) > 
Questo sito utilizza cookie di profilazione (propri o di altri siti) per ottimizzare la tua esperienza online. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le tue preferenze relative ai cookie, autorizzi l'uso dei cookie da parte nostra.
Apri il menu