Ricerca avanzata
Buone Pratiche
Chi è a rischio
Cultura
I Fatti
Cultura » Vivere meglio » viaggi AMO il mondo
Cosa vedere ad Avellino e dintorni
27/12/2016
420

La Campania è sempre fin troppo sottovalutata: chi la conosce sa bene, infatti, che sono pochi i posti della nostra regione che non valga la pena di visitare.
Avellino, ad esempio, seppur fuori dai più comuni itinerari turistici (e questo è un vero peccato a cui si dovrebbe rimediare!) è proprio un gioiellino.
Il capoluogo dell'Irpinia è una piccola città molto graziosa e calma, le strade sono pulite ed ordinate, lo stile delle case caratteristico e gradevole alla vista; si tratta, inoltre, di una città dove il verde domina ogni prospettiva, con ampi parchi e circondata dalla più florida natura.
Il centro storico di Avellino potrete scoprirlo tutto a piedi: sul corso principale, un'elegante ampia strada ancora più bella con l'illuminazione notturna, troverete negozi per lo shopping e interessanti locali; già passeggiando qui, potrete notare, stagliato sullo sfondo, l'indiscusso simbolo di Avellino: la bellissima Torre dell'Orologio, un monumento in stile barocco che è situato in una posizione che lo rende ancora più particolare: si trova, infatti, nel bel mezzo di un quadrilatero di abitazioni che sovrasta con la sua altezza. L'Orologio-è sicuro!-sarà il protagonista delle vostre foto più belle!
Vi consiglio, poi, di inoltrarvi lungo quante più strade possibili: ogni vicoletto ha uno scorcio carino da proporre, un antico palazzo, una piccola statua.
Non dimenticate, inoltre, di visitare il Duomo, una imponente Cattedrale dalla sobria facciata di marmo bianco e grigio e dagli interni curati.
Da Avellino potrete partire, inoltre, per le vostre gite in tutta la Campania e in particolare nei territori dell'Irpinia: io, ad esempio, ho visitato il borgo di Mercogliano, un tipico paesino medievale con panorami mozzafiato e caratteristiche stradine acciottolate (ma, oltre Mercogliano, sono tantissimi i borghi simili).
A pochi chilometri da Mercogliano, poi, troverete il monumento più visitato dell'Irpinia: il Santuario di Montevergine. Si tratta di uno dei luoghi più visitati dai pellegrini della Campania e di tutto il Sud Italia, un posto al quale sono legate svariate vicende e leggende legate al folklore popolare. La posizione del santuario, che domina la sommità di un monte, ne fa un posto perfetto per osservare panorami diversi e sterminati da ogni lato: veramente incantevole!
Insomma, Avellino e il territorio circostante rappresentano una validissima alternativa per chi ha voglia di un viaggio rilassante e immerso nella natura, dei luoghi che vi consiglio fortemente: io, ad esempio, ho già in programma altre escursioni negli altri incantevoli territori dell'Irpinia!

Francesco Scardone

Galleria fotografica

di Francesco Scardone
Inviato: Francesco Scardone
Redattore: Francesco Scardone
Videoreporter: Francesco Scardone
Montatore: Francesco Scardone
TAG ARTICOLO:
Questo sito utilizza cookie di profilazione (propri o di altri siti) per ottimizzare la tua esperienza online. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le tue preferenze relative ai cookie, autorizzi l'uso dei cookie da parte nostra.
Apri il menu