Ricerca avanzata
Buone Pratiche
Chi è a rischio
Cultura
I Fatti
I Fatti » Il territorio negato » Paradossi cittadini
Intuitu personae!
E al sindaco, l'intuito non manca
28/06/2015
1557

(Dal bando): "L’individuazione del soggetto da assumere sarà effettuata “intuitu personae” direttamente dal Sindaco, a suo insindacabile giudizio, previa istruttoria e valutazione dei curricula presentati, sulla base delle esperienze e competenze specifiche maturate e della professionalità che le caratteristiche del tipo di rapporto e le funzioni da svolgere richiedono nonché sulla scorta del progetto presentato".

(Fonte Wikipedia): La locuzione latina Intuitu personae, da tradurre con l'italiano avuto riguardo alla persona, indica, nel linguaggio giuridico, quei negozi nei quali si ritengono di particolare rilevanza le qualità personali dei soggetti contraenti. Tali contratti, in quanto basati sulla fiducia personale, sono intrasmissibili e, solitamente, si ritengono estinti con la morte di uno dei contraenti.[1]

È, ad esempio un contratto, intuitu personae il contratto di consulenza con un libero professionista, individuato sulla base non di una mera convenienza economica - come per le offerte più basse in materia di appalti - quanto sull'affidamento che il cliente valuta relativamente alla qualità garantita, fino a quel momento, nell'esecuzione delle prestazioni professionali. Tale affidamento può derivare dal prestigio del professionista o operatore economico, ovvero da esperienze dirette tra i due contraenti, rapporti consolidati in rapporti affini, segnalazioni, o qualsiasi altro elemento rilevante per il committente-cliente.

L'affidamento intuitu personae è dunque proprio delle attività dei privati e sempre più limitato invece per le amministrazioni pubbliche che, nello spendere il denaro dei contribuenti, devono garantire per legge l'equità e l'imparzialità delle scelte. Tipico esempio di scelta intuitu personae è quella del medico di fiducia, del meccanico di fiducia, dell'avvocato di fiducia, ecc.

In diritto amministrativo, il rapporto di pubblico impiego è intuitu personae, in merito, ad esempio, alle modificazioni soggettive del rapporto. L'espressione fa riferimento a un rapporto bilaterale (vi sono diritti e obblighi da entrambe le parti).

Rientrano tra i rapporti intuitu personae i contratti di lavoro subordinato, i contratti d'opera, di appalto, e di mandato, nonché la procura e il potere di revocare la designazione del beneficiario dell'assicurazione sulla vita.

Salvatore Sparavigna

di Salvatore Sparavigna
TAG ARTICOLO:
 Vedi i video servizi correlati (1) > 

(Dal bando): "L’individuazione del soggetto da assumere sarà effettuata “intuitu personae” direttamente dal Sindaco, a...

Pubblicato da Salvatore Sparavigna su Venerdì 26 giugno 2015
Questo sito utilizza cookie di profilazione (propri o di altri siti) per ottimizzare la tua esperienza online. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le tue preferenze relative ai cookie, autorizzi l'uso dei cookie da parte nostra.
Apri il menu