Ricerca avanzata
Buone Pratiche
Chi è a rischio
Cultura
I Fatti
I Fatti » Il territorio negato » Problemi e tragedie ambientali
La pulizia delle caditoie che non è mai avvenuta
Eppure le Determine di affidamento parlano chiaro, così come le promesse dell'assessore sui socialnetwork.
09/06/2015
1155


Torre Annunziata è l'unica città dove esiste (e persiste) un'amministrazione che affida lavori, con gare o cottimo fiduciario poco importa, ma che puntualmente, sembra, i relativi lavori non partono o, comunque se partono, non si sa se qualcuno poi controlla il regolare svolgimento degli stessi prima di saldarli.

Ad esempio l'affidamento della pulizia e di disostruzione delle caditoie (Affidamento ai sensi dell’ art. 125 DLgs 163/2006) per un importo di euro 5,50 cad per un minimo di 500 caditoie e massimo 1,500, avvenuto nel mese di novembre u.s., con determina n 318, ad una ditta "di fiducia", 

Ebbene, mi viene da pormi una domanda, oltre al fatto che basterebbe il fatto che un po' di pioggia fornisce la relativa risposta, e quindi vorrei capire perché le caditoie, visto in che condizioni si trovano, non sono state pulite "nei sei mesi concessi"??

Se, comunque, è stato pagato detto affidamento e, soprattutto, perché nessuno controlla i lavori di queste ditte aggiudicatrici ?

Forse il dirigente dell'U.T.C., il dott. Giuseppe D'Alessio potrà soddisfare le mie richieste?

Oppure l'Assessore Antonio Irlando che, come dichiarò sul suo profilo (vedi foto), avrebbe provveduto a risolvere questo problema nel più breve tempo possibile?

Grazie.

Salvatore Sparavigna
 

di Salvatore Sparavigna
Questo sito utilizza cookie di profilazione (propri o di altri siti) per ottimizzare la tua esperienza online. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le tue preferenze relative ai cookie, autorizzi l'uso dei cookie da parte nostra.
Apri il menu