Ricerca avanzata
Buone Pratiche
Chi è a rischio
Cultura
I Fatti
Cultura » Vivere meglio » viaggi AMO il mondo
Romantica Heidelberg: la storia del bacio dello studente
30/04/2016
715

Heidelberg è stata la seconda tappa del nostro tour tra Francia e Germania. Si tratta di una deliziosa città tedesca, conosciuta nel mondo in quanto sede di una prestigiosa Università e quintessenza del Romanticismo, che ci ha accolto in maniera eccezionale e travolto con le sue romantiche atmosfere studentesche e le sue antiche e dolci storie, come quella del "Bacio dello studente".
L'origine di tale storia è legata al cafè Knosel (ancora esistente e il più antico della città) che, fondato nel 1863, era il punto di incontro di rispettabili cittadini e, ovviamente, di studenti: tutta la città si recava al cafè per ammirare e gustare le magnifiche creazioni dell'omonimo pasticcere, e non è sorprendente immaginare scambi di occhiate segrete tra i giovani studenti e le ragazze (tenute sotto controllo dalle governanti).
L'abile pasticcere Fridolin Knosel, al quale i segreti di questi giovani innamorati non rimanevano nascosti, decise di sorprendere tutti con un nuovo delizioso cioccolatino (dal cuore pralinato di gianduia posto su una sottile cialda), che veniva inviato dai vivaci studenti alle giovani studentesse per promettersi un bacio senza suscitare l'ira delle governanti.
Anche se i tempi sono cambiati, questo cioccolatino è ancora oggi molto acquistato dagli innamorati di tutte le età: esso è ormai un pezzettino della storia della romantica cittadina di Heidelberg.
Durante il nostro soggiorno in città, abbiamo conosciuto la gentilissima proprietaria della cioccolateria, che ci ha raccontato questa dolce storia e fatto assaggiare molti dei loro prodotti, tutti squisiti e acquistabili nel negozietto a pochi passi dal cafè.
Se, quindi, vi trovate ad Heidelberg, lasciatevi travolgere dalla magica atmosfera della città, senza dimenticare di assaggiare questo pezzettino di antico romanticismo studentesco.

Francesco Scardone

Galleria fotografica

di Francesco Scardone
Inviato: Francesco Scardone
Redattore: Francesco Scardone
Videoreporter: Francesco Scardone
Montatore: Francesco Scardone
TAG ARTICOLO:
Questo sito utilizza cookie di profilazione (propri o di altri siti) per ottimizzare la tua esperienza online. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le tue preferenze relative ai cookie, autorizzi l'uso dei cookie da parte nostra.
Apri il menu