Ricerca avanzata
Buone Pratiche
Chi è a rischio
Cultura
I Fatti
Cultura » Coltivare i sensi » Le memorie
11 news
Ordina per: Tutti Più visti
21/04/2017 di Francesco Rinzano
716
Il Pianeta OPLONTI
Quando la Promozione Territoriale e Turistica non era in mano ad allampati!
"Sfogliamo questo prezioso volume cliccando il link, è scopriamo insieme quanta bellezza e soprattutto, quante opportunità si sono perse - e si perdono ancora - per colpa di farabutti che hanno pensato a rafforzare solo la loro posizione reddituale e nulla hanno mai pensato di realizzare - ammesso che ne avessero le capacità - per avviare uno sviluppo della città, fondato sulla valorizzazione del patrimonio archeologico e territoriale." ...(continua)
Cultura » Coltivare i sensi » Le memorie
27/03/2017 di Salvatore Sparavigna
905
Torre Annunziata: Si a paura fa 90 a dignità fa 180!
Mario Guarriera, esempio raro se non unico di lottatore e cittadino esemplare.
"Una storia che ci ricorda, insieme a tanti interessanti aneddoti sulla sua vita, che purtroppo i lottatori veri, coloro che non si piegano alle prepotenze e alle angherie dei padroni, della malavita e del potere politico, coloro che non hanno paura di urlare la verità in difesa dei vessati e degli sfruttati, sono sempre pochi e che qui, oggi, a Torre Annunziata, sono anche di meno." ...(continua)
Cultura » Coltivare i sensi » Le memorie
12/03/2017 di Salvatore Sparavigna
1234
Il glorioso Cine Teatro Corelli!
La storia di Don Arturo e del suo grande amore.
"“SI SEMP TU”, amava ripetere, spesso, don Arturo Corelli quando rimproverava gli innocenti ragazzini che disturbavano le sue proiezioni ed i suoi spettacoli, o che bighellonavano fuori al suo cinema, nel centro di Trecase, all’epoca piccola frazione di Boscotrecase, oggi tranquillo e ridente Comune alle falde del Vesuvio." ...(continua)
Cultura » Coltivare i sensi » Le memorie
06/05/2016 di Salvatore Sparavigna
877
La memoria che i carnefici non distruggeranno mai!
Le prove e i documenti del genocidio che il sud pagò per l'unità d'Italia
"“Carnefici” è la nuova opera di Pino Aprile, presentata in un bagno di folla accorsa alla spazio Agorà di Via Santa Brigida di Napoli, al richiamo dell’orgoglio napoletano. Con l’ottima moderazione di Flavia Sorrentino, in compagnia del Sindaco di Napoli Luigi de Magistris, di Isaia Sales e di Eugenio Bennato, Pino Aprile ha motivato il suo lavoro durato cinque anni, invitando tutti a riflettere e riconsiderare il “genocidio” che il popolo del sud ha subìto, nascosto dalla storia ufficiale, che ha rappresentato il prezzo, con le sue centinaia di migliaia di persone “scomparse”, di quella unità d’Italia, tanto voluta dall’oppressore." ...(continua)
Cultura » Coltivare i sensi » Le memorie
25/04/2016 di Redattore Di Strada
830
Ci liberarono dagli oppressori, si ma....
Quanta cultura e quante radici abbiamo sacrificato per una nuova invasione? ...(continua)
Cultura » Coltivare i sensi » Le memorie
18/02/2016 di Salvatore Sparavigna
818
Amedeo Maiuri, il vero HUB per Pompei
Lo spessore del grande archeologo italiano, in una bella mostra di cimeli, foto, attestati e tanto altro.
"Effettivamente, sentir parlare di “Hub ferroviario”, e quindi, di sviluppo, d’indotto turistico e vedere che tutto ciò avviene tra un continuo balletto di pareri favorevoli e contrari, sembra quasi voler far rivoltare nella tomba “don Amedeo”, così come lo ha affettuosamente ed intimamente ricordato il prof. Mario Torelli quando gli è stato assegnato il “Premio Internazionale Amedeo Maiuri” lo scorso 24 gennaio 2016 nella cerimonia che si è tenuta a palazzo Fusco, sede del Comune di Pompei, " ...(continua)
Cultura » Coltivare i sensi » Le memorie
27/01/2014 di Salvatore Sparavigna
1818
Uno scoppio che rimbomba ancora dal 1946.
Una strage da non dimenticare! ...(continua)
Cultura » Coltivare i sensi » Le memorie
20/01/2014 di Salvatore Sparavigna
2502
Un cancello per nascondere l'Indifferenza.
Il sottopassaggio che nasconde la stupidità dei governanti.
"Chiudono gli spazi per chiudere le menti. Questa è l'unica motivazione per giustificare la disattenzione e l'apatìa che chi è preposto alla riconversione degli spazi di questa città, esprime da decenni." ...(continua)
Cultura » Coltivare i sensi » Le memorie
23/12/2013 di Salvatore Sparavigna
2072
Non solo i presepi, ma anche i pastori sono bellissimi!
La tradizione è espressa ad alti livelli. Da non perdere. ...(continua)
Cultura » Coltivare i sensi » Le memorie
10/10/2013 di Salvatore Sparavigna
2394
Il viaggio di Gaetano Bonelli continua.
Ininterrotti l'amore e gli appelli dell'appassionato Gaetano Bonelli, per il Museo Antropologico di Napoli.
"Tante sono le personalità e i politici che apprezzano il grande e certosino lavoro del collezionista Gaetano Bonelli e tutti "promettono" interesse e priorità. Ma in realtà, sembra che i tesori del nostro passato, non interessano i nostri politici." ...(continua)
Cultura » Coltivare i sensi » Le memorie
11/05/2013 di Annamaria Orlando
1030
C'era una volta....e ci sarà...?
Recuperando le nostre memorie possiamo proiettarci nel futuro.
"Le immagini girate nell'ex scuola IV Circolo, già pastificio Di Liegro, ma da anni abbandonato." ...(continua)
Cultura » Coltivare i sensi » Le memorie
Questo sito utilizza cookie di profilazione (propri o di altri siti) per ottimizzare la tua esperienza online. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le tue preferenze relative ai cookie, autorizzi l'uso dei cookie da parte nostra.
Apri il menu